Aperte le iscrizione per la terza Cervino Cycling Marathon

0
679

 

Torna per la terza volta la Cervino Cycling Marathon, la granfondo di ciclismo su strada più alta d’Europa. «Il 2015 sarà un anno importante per noi – ha detto Massimo Chatrian, assessore al turismo, sport e commercio del comune di Valtournenche -. Il prossimo maggio tornerà a Cervinia il Giro d’Italia con una tappa di tutto rispetto; la nostra granfondo permetterà agli amatori di ripercorrere parte del percorso fatto dai big delle due ruote».

L’evento, organizzato dalla Vda Sport & Cultura,  sarà anche inserito nel ricco programma eventi dedicato ai 150 anni dalla prima ascensione sul Cervino. Valtournenche ha da sempre sposato il turismo sportivo, già dal 1934 quando venne costruita la funivia che ‘lanciò’ lo sci alpino nella conca del Breuil. Ma ai piedi del Cervino non si parla solo di attività invernali. Si possono praticare tanti altri sport all’aria aperta e la Cycling Marathon è una ghiotta occasione per raggiungere la località turistica e scoprire le tante altre attività presenti.

La gara ciclistica farà parte anche quest’anno del prestigioso circuito di Coppa Piemonte ed è in programma il 28 giugno 2015. L’evento si pone tra le gare più affascinanti e più dure su scala nazionale, con panorami mozzafiato da non perdere. Le iscrizioni sono aperte dal 30 novembre.

Una delle novità del circuito 2015 è invece la granfondo Città di Novara, il cui logo richiama la famosa Basilica di San Gaudenzio. Anche questa gara farà parte del circuito amatoriale piemontese e si svolgerà il 14 giugno. Interessanti i percorsi, proiettati sui laghi Maggiore e D’Orta e divisi dal mitico Mottarone, testati con la collaborazione del gruppo ciclistico 95 di Novara.

I più allenati potranno scegliere il percorso ‘lungo’ di 150 chilometri con un dislivello di 1900 metri e quello ‘medio’ di 126 chilometri e 1300 metri di dislivello, mentre è allo studio un terzo itinerario cicloturistico. Il progetto, patrocinato dal comune di Novara, farà parte degli eventi in vista di Expo 2015. La partenza e l’arrivo saranno in città, dopo aver attraversato le zone più belle del novarese, tra i vigneti che producono eccellenti vini. Le iscrizioni per questa granfondo apriranno il 10 dicembre.

 

Print Friendly, PDF & Email