Al via il 9 novembre il corso per Operatrice Servizi Antiviolenza. Iscrizioni ancora aperte.

0
627

Torna il corso per OPERATRICE SERVIZI ANTIVIOLENZA (modulo 1 e modulo 2) promosso dall’Aps me.dea Onlus. Il percorso è stato progettato con l’intento di formare adeguatamente e in modo specialistico l’operatrice che intende svolgere attività professionali all’interno dei servizi e/o centri antiviolenza per donne vittime di violenza di genere.

Attualmente la violenza contro le donne da parte degli uomini è un fenomeno di gravità emergente, che aumenta l’importanza di preparare persone altamente motivate ad un profilo professionale specifico e tecnicamente appropriato.

 

In coerenza con il Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere del 2015, la Regione Piemonte, con l’attuazione della Legge 04/2016, ha strutturato e definito necessarie azioni di contrasto alla violenza di genere.

Inoltre, con il Regolamento Attuativo del novembre 2016 ha delineato il profilo dell’operatrice servizi antiviolenza indicando i saperi e le competenze per chi vorrà lavorare all’interno dei servizi di aiuto e sostengo alle donne vittime di violenza.

 

I centri antiviolenza, che organizzano e gestiscono i servizi di aiuto alle donne, sono oggi organizzati in una rete territoriale di competenza regionale, lavorano adeguandosi alle caratteristiche indispensabili per l’iscrizione all’Albo Regionale, ricercano operatrici preparate e motivate, in possesso dei requisiti formativi previsti dalla normativa di riferimento.

 

Il corso, commissionato dall’associazione me.dea Onlus di Alessandria che gestisce i Centri Antiviolenza di Alessandria e Casale e la Casa Rifugio, è gestito e organizzato dall’Agenzia di Consulenza e Formazione IO VOLO srls di Casale Monferrato, accreditata in Regione Piemonte.

La responsabile del corso è la dott.ssa Francesca Brancato e la responsabile della progettazione è la dott.ssa Sarah Sclauzero.

Le lezioni si svolgeranno a novembre e dicembre, presso l’Associazione Cultura e Sviluppo, in Piazza Fabrizio de Andrè, 76 ad Alessandria.

Il corso prevede lezioni in aula ed esercitazioni di approfondimento, giochi di ruolo e simulazioni e si conclude con un test di verifica. AI termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza, conforme con le direttive regionali.

 

 

STRUTTURA DEL CORSO

Modulo 1 – Accompagnamento in percorsi di uscita dalla relazione violenta (36 ore)

Questo modulo si può intendere come aggiornamento per il personale già attivo nei servizi antiviolenza o come prima formazione per coloro che decidono di approcciarsi a questo ruolo.

 

Fondamenti di pari opportunità e di contrasto alla discriminazione

Tipologia e contesti della violenza contro le donne

Indicatori della violenza e delle conseguenze della violenza

Progetti, risorse e servizi dedicati alle donne che subiscono violenza e ai soggetti che agiscono violenza

Dinamiche e ciclo della violenza

Metodologie e strumenti per garantire segretezza e anonimato

Metodologie e strumenti di presa in carico

Metodologie e strumenti per la gestione dei colloqui e del lavoro di gruppo

I rischi per l’operatrice nella relazione emotiva con le donne che subiscono violenza Elementi base per l’affiancamento legale

Elementi base servizi per i minori

Elementi base di intercultura

 

Modulo 2 – Promozione e animazione di reti (24 ore)

Questo percorso si può intendere come aggiornamento per il personale già attivo nei servizi antiviolenza o in possesso dell’attestato di frequenza e profitto del modulo 1.

 

Contesti e attori territoriali di riferimento per le azioni di contrasto alla violenza di genere Elementi di base per la costruzioni di reti nazionali e internazionali

Caratteristiche di una rete di qualità

Monitoraggio e valutazione del funzionamento della rete.

 

Il Modulo 1 si svolgerà nelle seguenti date:

9 e 10 novembre

16 e 17 novembre

23 e 24 novembre

 

Il Modulo 2 si svolgerà nelle seguenti date:

30 novembre e 1 dicembre

14 e 15 dicembre

 

Il venerdì le lezioni si svolgeranno dalle 16 alle 20; il sabato dalle 9 alle 18.

 

MODALITA’ di ISCRIZIONE

Per ottenere l’iscrizione al primo modulo, della durata di 36 ore, è necessario possedere laurea oppure scuola secondaria superiore con specifica formazione/esperienza in materia di pari opportunità.

Per la frequentazione del primo modulo è previsto un costo di 360 €.

 

L’iscrizione al modulo 2, della durata di 24 ore, è consentita soltanto a coloro già in possesso dell’attestato di frequenza del modulo 1, ed è previsto un costo di 240€.

Sono ammesse al test di verifica unicamente le allieve che abbiano frequentato almeno l’80% delle ore di lezione.

 

CONTATTI

Per effettuare l’iscrizione contattare la responsabile del corso dott.ssa Francesca Brancato ai seguenti recapiti: Tel. 0142/452735 Cell. 3294070192

e-mail: iovoloformazione@gmail.com www.iovolo.net

 

 

Print Friendly, PDF & Email