Al Ser.t sempre pi casi di dipendenti da gioco d’azzardo

0
209

Il Ser.t di Alessandria; dipartimento dell’Asl che comunemente si occupa delle dipendenze da alcol e droga; nell’ultimo periodo ha rivolto la sua attenzione anche verso un altro tipo di dipendenza; meno ‘convenzionale’ ma in costante crescita: quella derivante dal gioco d’azzardo.

I dati rivelano un fenomeno in forte aumento; che non fa distinzioni di sesso e di età.

Con la speranza di una buona vincita; i dipendenti dal gioco d’azzardo; sono disposti a spendere interi stipendi fino ad indebitarsi per tentare la fortuna. Video poker; gratta e vinci; siti di gioco on line; i modi per finire nella trappola della dipendenza sono infiniti.

L’attuale situazione di disagio economico diffuso e la crisi del lavoro; stanno dando sicuramente il loro contributo ad incrementare il problema.

Trovare lavoro è difficile; gli stipendi non sono adeguati e la vita costa troppo; questi problemi; uniti ad un disagio interiore; sono quelli che più comunemente fanno sprofondare il giocatore nel baratro.

Ma chi vince davvero al gioco d’azzardo è il monopolio di Stato; che grazie ai giocatori si riempie le tasche. Le pubblicità di gratta e vinci e di siti di poker on line; trasmesse a ripetizione sulle televisioni; sono un investimento per far cadere quante più persone nella rete del gioco.

Print Friendly, PDF & Email