Al Liceo Saluzzo di Alessandria il convegno “Rigenerazioni Urbane, Creatività e Giovani”

0
480

“Rigenerazioni Urbane, Creatività e Giovani”: è questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 19 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso l’aula Magna del Liceo D. R. Saluzzo di Alessandria.
Si tratta del momento conclusivo del Progetto Nuove (Ri)Generazioni Urbane, di cui il Comune di Alessandria, Assessorato alle Politiche Giovanili, è capofila; il progetto è realizzato grazie al contributo dell’ ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani e della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Il progetto si è sviluppato nell’arco di un anno e mezzo, e ha coinvolto i ragazzi partecipanti in percorsi di educazione alla legalità, progettazione partecipata, ricerca e politiche di rigenerazione urbana.
Obiettivo del convegno è dunque mostrare come «la ricchezza di un territorio è data dalla sua capacità di rinnovarsi, insieme ai giovani, attivando i propri spazi per costruire reti e risorse, moltiplicando le occasioni di crescita culturale, sociale ed economica».

“Un’ idea di città condivisa” è il contributo di Ilda Curti, esperta in politiche di rigenerazione urbana; “Alessandria e le Nuove (Ri)Generazioni Urbane” è invece la presentazione dei progetti locali di recupero degli spazi urbani a cura dei giovani protagonisti; Adriano Cava, Pietro Forti, Lorenzo Fabi e Matteo Magara, studenti liceali e universitari della redazione del mensile “Scomodo”, porteranno l’esperienza di SCOMODO, un giornale, 200 studenti e tanti luoghi da far rivivere. Infine Marco Ranieri, collaboratore delle Politiche Giovanili della Regione Puglia, parlerà di “Laboratori urbani mettici le mani: vecchi edifici per giovani idee”.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.00 alle ore 17.00, sono previste inoltre delle attività per i ragazzi presso il Parco Carrà, luogo dove sono stati fatti interventi concreti di Rigenerazione Urbana, e dove alcuni spazi per i ragazzi sono stati ripensati e rinnovati, e sono nuovamente a disposizione della cittadinanza.
Il campo da calcio è stato dotato di nuove porte e recinzione, mentre un intervento di ripavimentazione è stato effettuato nella pista da skate.
Nei campi da basket e di calcetto freschi di interventi di ristrutturazione vi sarà pertanto il primo “Torneo Nuove Rigenerazioni Urbane”, tra squadre rappresentative degli Istituti Superiori cittadini.
“Il mio primo Cittadino Albero” è invece la festa ambientale con i bambini per l’avvio della nuova piantumazione di alberi nel parco, in collaborazione con la scuola Morando, il Giardino Botanico Dina Bellotti, la Ludoteca Cè Sole e Luna.

Barbara Rossi

Print Friendly