Acqui Terme: presto un’area riservata ai cani

0
880

L’Amministrazione Comunale, sensibile alle problematiche di coloro che voglio avere animali, in particolare cani, e si preoccupano di trovare aree a disposizione per poterli far svagare, ha provveduto nelle scorse settimane ad effettuare lavori di pulizia nell’area creata a tale scopo in Via Savonarola.
Tale pulizia, consistente nel taglio dell’erba e nella rimozione di diversi rifiuti, consentirà la successiva posa in opera di qualche piccolo elemento di arredo fruibile, a scopo ludico, dagli animali.
L’intervento, rientrando nell’appalto delle aree verdi cittadine, si è reso necessario anche a causa della vicinanza della Scuola Materna di Via Savonarola, motivo per il quale l’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno garantire uno standard di decoro consono alle zone frequentate dall’utenza infantile.
Per lo stesso motivo infatti, pur con destinazione differente, si è provveduto anche alla pulizia del sedime in fondo alla via, destinato ad ospitare gli allievi delle scuole elementari cittadine relativamente al progetto “Orto in condotta”.

Si spera che gli sforzi degli operatori che sono intervenuti vengano apprezzati dagli utenti, contraccambiando con un utilizzo rispettoso e civile degli spazi messi a disposizione.
E’ importante, poi, evidenziare che l’Amministrazione Comunale ha in progetto di realizzare una seconda area per cani, sotto il Ponte Carlo Alberto, in sponda destra, per riservare ai medesimi un adeguato spazio, senza interferire troppo con la limitrofa pista ciclabile.
Tale nuovo intervento farà parte di un più ampio progetto inerente il prolungamento della suddetta pista in direzione del Comune di Visone , in merito al quale, una volta ottenuti eventualmente i finanziamenti, verrà chiesta un’unica autorizzazione all’AIPO di Alessandria.
Si precisa che, in caso di mancato ottenimento dei fondi necessari, si procederà comunque alla richiesta di autorizzazione della sola area per cani.

Print Friendly, PDF & Email