A Oviglio corso per l’abilitazione all’attività di controllo dei cinghiali

0
1268

“Visto il perdurare della situazione di eccessiva proliferazione di animali selvatici nella nostra provincia, in particolare degli ungulati, abbiamo ritenuto necessario e opportuno organizzare, in collaborazione con l’Associazione E.P.S. (Ente Produttori Selvaggina), un corso per l’abilitazione di proprietari o conduttori di terreni agricoli all’attività di controllo specie cinghiale” ha dichiarato il presidente di Confagricoltura Alessandria, Luca Brondelli di Brondello. 

Il corso si svolgerà il 9, 11 e 13 settembre 2019 a Oviglio in Via Dante, 4 dalle ore 20 alle ore 23.30.

Di seguito docenti e argomenti: Lorenzo Bevilacqua  su “Gestione della specie cinghiale”, Fabio Mutti su “Legislazione”, Massimo D’Angelo  su “Armi” e Giancarlo Raimondi (Giudice ENCI) su “Girata e cane limiere”.

Il costo del corso è di 35 euro a partecipante. Per potersi iscrivere è necessario essere in possesso del porto d’armi ad uso caccia.

Alla fine del corso i candidati dovranno sostenere una prova scritta e una prova orale il 14 settembre alle ore 9.30 sempre a Oviglio. 

Seguirà una prova pratica al poligono, che è a carico del partecipante, e si potrà sostenere dove si ritiene opportuno. La prova deve essere fatta sia con fucile ad anima liscia sia con fucile ad anima rigata con ottica di calibro non inferiore al 270.

Le iscrizioni si chiuderanno il 5 settembre e possono essere fatte presso:

Print Friendly, PDF & Email